Questo sito non utilizza cookie persistenti e raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più leggi la Privacy policy.

Chi siamo in un minuto (video)

Per l'Oms gli incidenti stradali sono la nona causa di morte nel mondo fra gli adulti, la prima fra i giovani di età compresa tra i 15 e i 19 anni e la seconda per i ragazzi dai 10 ai 14 e dai 20 ai 24 anni. Si stima, inoltre, che senza adeguate contromisure, entro il 2020 rappresenteranno la terza causa globale di morte e disabilità.

Per contrastare questo fenomeno, in Italia il 23 marzo dello scorso anno è entrata in vigore la Legge 41/2016 con la quale "omicidio stradale" e "lesioni stradali" sono diventate autonome ipotesi di reato e non più delle semplici aggravanti dei reati di omicidio colposo e di lesioni personali colpose.

Come recita nuovo art.589 bis del codice penale "Chiunque cagioni per colpa la morte di una persona con violazione delle norme sulla disciplina della circolazione stradale è punito con la reclusione da due a sette anni. Chiunque, ponendosi alla guida di un veicolo a motore in stato di ebbrezza alcolica o di alterazione psicofisica conseguente all'assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope è punito con la reclusione da otto a dodici anni."

Sono, inoltre, previste delle aggravanti con relativo aumento della pena, nei casi, tra gli altri, in cui l'autore del reato si trovi alla guida del proprio veicolo privo di assicurazione obbligatoria o nel caso di omissione di soccorso.

Con l'introduzione di pene più severe, quindi, diventa fondamentale proteggersi in caso di incidente stradale che provochi danni gravi ad altre persone, grazie ad uno specialista di tutela legale al tuo fianco ed al rimborso delle spese legali sostenute.

Con la protezione legale oltre far valere i tuoi diritti in caso di incidente stradale grazie al rimborso delle spese legalipuoi tutelarti anche quando causi gravi conseguenze agli altri in caso di guida in stato di ebrezza o di violazione delle norme del codice della strada.

Assigroup Ravenna ti offre la possibilità di una copertura ideale per avere un legale di fiducia in caso di controversie che possono insorgere in seguito ad un sinistro avvenuto durante la circolazione del veicolo.

 

 

 

Contattaci dal sito e ricevi la nostra newsletter

Copia nel box qui sotto il testo all'interno dell'immagine.

Rigenera codice

Desidero ricevere la vostra NewsletterInvia il messaggio

Ai sensi del D.L 196/2003 si comunica che i dati inviati verranno utilizzati ad uso interno e non saranno comunicati o ceduti ad altro soggetto.

Assigroup Ravenna

Via Rotta 67/d
48123 Ravenna

P.IVA: 02320190396
REA: RA-0191305 - RUI: A000287732

E-mail: info@assigroupravenna.it
PEC: assigroupravenna@pec.it

Tel: 0544 456660
Fax: 0544 451169

Copyright © 2010 Assigroup Ravenna - Tutti i diritti riservati - Login
Privacy policy - Web design: 3pix Studio